MuGot - Museo Gotica Toscana

goticatoscana.eu

MuGot - Museo Gotica Toscana Reviews

Excellent rating
4.9
349 reviews Verified
MuGot - Museo Gotica Toscana
%title%

%offer%

Reviews ( 349 ) 4.9

Jo W
Jo W
2024.05.06
Verified
Must See Experience Just North of Florence This is a gem of a place and not to be missed whether you are a WWII enthusiast or not. Run by a passionate band of friendly locals who have lovingly set about unearthing the facts and artefacts of the battle for the Giogo Pass and Mount Altuzzo, the exhibits in the museum are astonishing in their number and variety and there is nothing that prepares you for their impact in bringing alive the story and the human experience of this episode in the War. We contacted the Museum before travelling to Florence and they very kindly arranged for one of their volunteers to pick us up from our hotel in central Florence. We were treated like royalty by Luca who proceeded to explain to us in impeccable English, the almost minute by minute narrative of the battle, pieced together from talking with men who had fought in the battle on both sides and re-visited to site. Many of the bunkers have been returned to their original state and the hairs on our necks rose as Luca explained how the battle unfolded over its 10 day course. It really is a very special place. We learned so much, made new friends and will always remember! Thank you :)
Advertisement
Matte Metalmood
Matte Metalmood
2024.05.05
Luca Evangelisti
Luca Evangelisti
2024.04.26
Elena
Elena
2024.04.22
Verified
Giogo-Monte Altuzzo route + Museum We chose route A with a visit to the stations and refuges on the Giogo Pass and Monte Altuzzo and then we went down to Ponzalla to visit the museum. Extremely knowledgeable and passionate guide. We will definitely return with the children again on September 1st when there will be a historical re-enactment with actors and military weapons/vehicles, so as not to forget.
Cristina
Cristina
2024.04.21
Un piccolo tesoro, imperdibile. La guida, Daniele, appassionato e perfetto conoscitore della materia.
Advertisement
Antonella Tundo
Antonella Tundo
2024.04.13
È un museo molto concentrato sugli aspetti storici, super partes. Condotto e sostenuti da bravi volontari
Silvia G
Silvia G
2024.04.08
Verified
Immersed in history Visit organized with a group of 30 people. In the morning excursion to the bunkers of Passo del Giogo, in the afternoon to Mugot. Marco and Daniele accompanied us. Two exceptional people: prepared, passionate, competent and kind. I appreciated their exhibition which took into account the presence of boys and girls with an average age of around 10 years. Thanks also go to Simona who put up with us and supported us in organizing the outing. His contribution was fundamental to the success of the day. However I will be back!!!!
Paolo Venturelli
Paolo Venturelli
2024.02.27
Bel.museo molto ricco di cimeli. Guide preparate e disponibili. Bella gita
Manuela Ioppolo
Manuela Ioppolo
2024.02.03
Abbiamo fatto la visita guidata che consiglio... molto interessante e curata ne vale la pena grazie alla guida!!
Advertisement
Roberto71a
Roberto71a
2024.02.03
Verified
Una indimenticabile pagina di storia In un nebbioso mattino invernale la visita di ambienti che hanno anche deciso le sorti italiane della fine della seconda guerra mondiale ha reso l’esperienza unica. Le spiegazioni appassionate del gentilissimo Presidente Luca fanno rivivere i giorni delle furiose battaglie sulla “linea gotica”. L’impegno con cui Simona ha organizzato tutto con Luca nei minimi dettagli questa visita ci ha regalato una giornata che rimarrà per sempre nella nostra memoria. L’esperto racconto delle battaglie che hanno imperversato su questi territori fa capire anche cosa c’è dietro le guerre di posizione in cui anche un minimo particolare può cambiare le sorti di un combattimento. La descrizione dettagliata di tutti gli oggetti della raccolta museale dallo spazzolino alle uniformi del tempo italiane tedesche inglesi e americane, dalle libagioni dei soldati alle dotazioni della sanità militare del tempo, ha avuto un impatto forte sul nostro immaginario. La visita poi al bunker infermeria, al bunker comando ci ha immerso nel mondo del tempo per qualche minuto. Anche se la nebbia non ha consentito la visione del panorama ha dato qualcosa di molto suggestivo al percorso che abbiamo fatto per raggiungere i luoghi in cui i tedeschi si nascondevano e difendevano i territori. Molto Suggestive sono le storie che il presidente del centro Luca ha raccontato con maestria rendendoci partecipi della passione con cui segue questo progetto. Lo consiglio a tutti di visitare questo centro che rimarrà parte delle nostre memorie. Consiglio inoltre di partecipare alla rievocazione delle battaglie sulla linea gotica che si farà tra il 31 agosto e il primo settembre come ogni anno . Ringrazio di cuore il presidente Luca e la preziosissima Simona per averci organizzato e regalato questa indimenticabile esperienza coronata anche dal saluto al sindaco locale. Grazie e a presto! Sicuramente torneremo anche con le nostre famiglie ‘
Mattia M
Mattia M
2024.02.02
Verified
Visita emozionante. La visita al Museo e il sopralluogo ai bunker del Monte Altuzzo con il Signor Luca, Presidente dell' Associazione, sono stati davvero unici. Nonostante la giornata fosse nebbiosa, l' atmosfera era particolare e la spiegazione della guida molto accattivante.
Raimondo S
Raimondo S
2024.02.02
Verified
Passo del Giogo linea Gotica Museo molto interessante, curatori dello Stesso eccellenti, sia nell accoglienza che nella guida in questa parte della nostra Storia da non dimenticare. Da visitare anche con i bambini.
gigios68
gigios68
2024.02.02
Verified
Un tuffo nella nostra storia Beh… che dire, la visita ha superato ogni possibile aspettativa. La raccolta museale, in continuo aggiornamento, è fatta di frammenti di una storia che ci accomuna tutti, ed ogni frammento ha una sua storia da raccontare. I curatori non sono “impiegati”, ma appassionati ricercatori che continuano a tessere le trame del tempo tra ciò che trovano e colui che ne era il proprietario, gettando ponti tra questi luoghi e il continente americano, piuttosto che la middle Europa tedesca. Su questi ponti hanno camminato uomini protagonisti degli eventi narrati e camminano uomini che, curiosamente, ricostruiscono la storia dei loro padri, nonni, connazionali in armi in quel terribile periodo della storia dell’umanità. Tutto questo si sintetizza con una sola parola: GRAZIE!!!
Advertisement
Roberto A
Roberto A
2024.01.06
Verified
Bella sorpresa Approfittando della giornata di pioggia ci siamo fermati in questo piccolo gioiellino. Guida molto preparata e racconto dettagliato e coinvolgente. Reperti originali in ottimo stato e tante curiosità di scoprire. Consigliato
Iryna D
Iryna D
2024.01.06
Verified
Cool! Piccolo, ma mooolto interessante questo museo! Vale la pena a visitarlo! Sono tante cose provenenti dagli scavi in esposizione: dell’esercito italiano, americano, inglese e tedesco.
Alessandro M
Alessandro M
2023.12.09
Verified
Posto perfetto per chi è l’appassionato della seconda guerra mondiale ottima organizzazione, le guide sono simpatiche e molto qualificate , i prezzi sono giusti , ottimi anche i reperti storici che sono mantenuti con molta cura e passione
Ilaria Sabatini
Ilaria Sabatini
2023.12.06
Visita interessante con spiegazioni di una guida molto preparata! Lo consiglio
Advertisement
Jennifer Heuss
Jennifer Heuss
2023.12.02
Collezione molto vasta e ben curata. Visita interessante. Consigliatissima!
Rebinor
Rebinor
2023.11.25
Scoperto per caso grazie a un amico, sono rimasto incantato dal luogo, dal piccolo ma superfantastico museo, dalla completezza e varieta' dei reperti, tutti originali, dalle ricostruzioni coi manichini in divisa che riproducono ambientazioni reali. La cortesia della signora del museo è chiara evidenza di passione e amore per l'attività di continua ricerca e sviluppo del museo, sempre in divenire. Posso solo aggiungere che presto tornerò a visitarlo con la famiglia. Andateci, non perdetelo assolutamente!
Emilio Campeggi
Emilio Campeggi
2023.11.22
Bella esperienza! Il museo è piccolo ma molto ben tenuto e ricco di reperti originali. Personale molto gentile e disponibile. Grazie.