Armando Curcio Editore Reviews

Armando Curcio Editore Reviews

4.6

Excellent - based on 32 reviews

armandocurcioeditore.it
is verified by Trustindex

We guarantee all reviews are 100% real.
What's Trustindex?
%title%

%offer%

Reviews (29)
Chiara Colaiacomo
Chiara Colaiacomo
2022-06-22
Non sono mai reperibili telefonicamente.
Enrica Beccarisi
Enrica Beccarisi
2020-07-09
recommends
La sinergia tra l'istituto Armando Curcio e la casa editrice Armando Curcio editore mi ha permesso di conoscere, comprendere e toccare con mano, tutto ciò che è racchiuso e nascosto nel mondo dell'editoria, permettendomi di raccogliere e costruire una vera conoscenza! Grazie ad una formazione non esclusivamente teorica ma fortemente pratica, durante il mio corso di studi in editoria-marketing e comunicazione, ho visto sgretolarsi passo dopo passo, il temuto divario tra università e mondo del lavoro. Gli incontri, i progetti ed i workshop con: autori, redattori, grafici, editor, editori, giornalisti ed esperti riconosciuti in ambito nazionale ed internazionale, mi hanno fatto avere esperienza dei " piccoli (grandi) segreti "! Ho trovato e respirato una realtà dinamica, creativa, nuova ed innovativa. Professionale e professionalizzante. Con le radici nel presente e proiettata al futuro, ma con una grande storia alle spalle.
Michael Jara
Michael Jara
2020-06-04
recommends
Lo consiglio vivamente, già che uno ci si trova un un ambiente molto professionale e dinamico, sapete cosa vi dico, non pensavo di trovarmi così bene, poi quando studi non te ne rendi conto perché allo stesso tempo ti diverti, ti senti coinvolto e questo rende Unico ed Originale #IstitutoArmandoCurcio, sono davvero contento di aver inizio il 2020 insieme a voi, c’è ancora molta strada da fare da parte mia, visto che mi trovo al primo anno, ma questo lo rende ancora più eccezionale!
Giulia Casilli
Giulia Casilli
2020-05-28
recommends
La professionalità al servizio degli studenti. Cimentarsi in nuove esperienze richiede sempre coraggio ed è fondamentale, all'inizio, essere presi per mano e accompagnati alla scoperta di piccole e grandi opportunità. Ciò è stato possibile presso L'Istituto Armando Curcio, dove ho scelto di frequentare il Master in Editoria, scrittura e comunicazione: la gentilezza del personale nel fornirmi ogni tipo di informazione e iniziarmi alla mia prima esperienza di formazione online ha segnato il primo passo verso un'avventura nuova e stimolante. L'offerta didattica è davvero ampia, specifica e completa e consente di maturare le abilità necessarie per l'inserimento nel mondo del lavoro, ad un costo accessibile a tutti e non elevato. Professionalità, esperienza, preparazione e disponibilità del corpo docenti (formato da esperti del settore), insieme all'opportunità di mettere in pratica le conoscenze acquisite, accompagnando sempre l’esperienza alla teoria, è ciò per cui consiglio a tutti di scegliere l’Istituto. Inseguite sempre la qualità!
Elena Calabrese
Elena Calabrese
2020-05-25
recommends
Un'esperienza stimolante e creativa alla Curcio. Frequento il master di Editoria, Scrittura e Comunicazione e l'ho scelto avendo una Laurea in Lettere Moderne con una magistrale proprio in Editoria e Giornalismo. La Curcio mi ha dato la possibilità di mettere in pratica tutto ciò che avevo imparato solo teoricamente. La Curcio mi ha offerto la possibilità di esercitarmi concretamente su tutte quelle nozioni che avevo di base. E, se non le avessi avute, un ripasso generale delle materie veniva fatto ugualmente. Avevo imparato come fare una correzione di bozze, ma non ne avevo mai effettuata una; sapevo cosa fosse una recensione, ma non avevo mai imparato a farla; conoscevo le regole del giornalismo, ma non le avevo mai applicate. Il perfetto connubio tra pratica e teoria. Il master alla Curcio ha reso più chiare le mie idee, mi ha messo alla prova perché mi sono trovata faccia a faccia con la scrittura e mi ha dato la giusta carica per rispondere a quella domanda esistenziale che ci poniamo tutti. “E adesso?”. Adesso, grazie alla Curcio, ho le basi per inseguire il mio sogno.
Lucrezia Dftba D'Antoni
Lucrezia Dftba D'Antoni
2020-05-24
recommends
Finito il liceo ho cercato a lungo un corso di laurea che potesse essere adatto a me. Reduce da studi scientifici, l'ultima cosa che pensavo era di finire a studiare mediazione linguistica per l'editoria! Eppure eccomi qua, alla mia prima sessione di esami, che studio materie che mi appassionano e mi fanno sentire la gioia di imparare. Oltre alla didattica formale dei corsi in funzione degli esami canonici, l'Istituto Armando Curcio propone ai suoi studenti sempre nuove occasioni e contesti per crescere, imparare, e migliorare in ambito lavorativo/professionale, fornendo agli studenti un punto di vista immersivo nel vero mondo aziendale editoriale.
Luca Sanasi
Luca Sanasi
2020-05-17
recommends
Grazie all’Istituto Armando Curcio è possibile studiare in Azienda. I corsi riguardano diversi ambiti come: Mediazione Linguistica, Editoria, Marketing, Giornalismo e molti altri, sono tenuti da professionisti affermati che con approccio moderno e professionale rendono il percorso di studi stimolante garantendo una formazione completa e efficace per essere inseriti da subito nel mondo del lavoro. Un’università davvero all’avanguardia capace di tirare fuori il meglio dai propri studenti. Il mio percorso pur essendo iniziato da poco mi ha subito entusiasmato sentirsi a casa propria studiando è un esperienza che non avrei potuto provare altrove.
Marijke Servolini
Marijke Servolini
2020-05-16
recommends
La mia idea di università è un luogo dove persone di diversa provenienza condividono sapere ed esperienze, una scuola di conoscenza e competenza, un ambiente che facilita la comunicazione e la circolazione del pensiero, attraverso i rapporti personali tra studenti e quelli professionali con i docenti e le aziende partner. La mia idea di università ha trovato la sua realizzazione concreta nell’Istituto Armando Curcio, una realtà in cui lo studente è al centro dell'esperienza formativa: una generazione di professionisti ne forma un’altra, grazie a corsi e laboratori che ci fanno toccare con mano le evoluzioni del mondo del lavoro. Autori, blogger, illustratori, esperti di settore, giornalisti curano seminari e progetti aziendali innovativi che coinvolgono gli studenti, affinché “l’apprendistato” inizi già dopo il diploma. Alla teoria dei corsi si affianca subito la pratica in azienda: un’opportunità unica per poter potenziare il nostro saper fare ed entrare nel mondo del lavoro con più consapevolezza. Consiglio l’Istituto Armando Curcio perché attraverso lezioni e laboratori riesce a trasmettere le qualità del lavoro di domani, senza sottovalutare una solida formazione di base. Gli studenti sono seguiti dall’iscrizione alla laurea: la segreteria è una presenza costante. Inoltre, mi sono ritrovata a conoscere scrittori e giornalisti e a partecipare ad eventi che non avrei potuto raggiungere.
Elisa Sgavicchia
Elisa Sgavicchia
2020-05-15
recommends
Ho sempre avuto nella mia vita un’idea precisa: scrivere. Dopo essermi laureata in Arte Musica e Spettacolo, ero alla ricerca di un corso formativo che mi offrisse, oltre che una buona preparazione teorica, anche delle basi più tecniche. Ho iniziato a consultare in rete le diverse offerte formative, quando sono stata incuriosita dall’idea di laurearmi in azienda, presentata dell’Istituto Armando Curcio. Così per caso e oggi posso dire per mia fortuna, ho conosciuto l’Istituto e mi sono iscritta al corso triennale di Mediazione Linguistica in editoria e giornalismo. Mi sono messa alla prova con un corso indirizzato anche allo studio delle lingue, che inizialmente mi preoccupavano molto, ma l’aiuto di ottimi tutor mi ha spronata ed entusiasmata. L’offerta formativa dell’Istituto, non vuole preparare i suoi studenti solo con lezioni teoriche e libri da studiare, ma offrire innumerevoli occasioni per conquistare l’attenzione e stimolare le attitudini di ciascuno. I docenti preparati e professionali, organizzano iniziative imperdibili dalla fiera del libro, che richiede la partecipazione attiva degli studenti, alla giornata del career day, che offre la possibilità di mettersi alla prova con aziende esperte nel settore dell’editoria e non solo. L’Istituto Amando Curcio valorizza i lavori di gruppo per abituare gli studenti a lavorare come se fossero in un’azienda. Non esiste azienda che funzioni se non c’è un buon lavoro di squadra! Noi studenti, siamo costantemente supportati in numerose attività, progetti e lavori di gruppo. Se sei quindi alla ricerca di una grande opportunità, ma soprattutto se vuoi darti un’occasione per metterti alla prova e scoprire le attitudini, che non pensavi di avere, allora devi venirci a trovare! Non dimenticare, la formula giusta è «ama ciò che fai e studia ciò che ami».
Andreea Cristina Dudau
Andreea Cristina Dudau
2020-05-14
recommends
Studiare in una redazione. Il percorso che esalta le qualità creative. Non sapevo a cosa stavo andando incontro e nemmeno se il percorso che stavo per intraprendere sarebbe stato all’altezza delle mie aspettative. Sono sempre stata affascinata dalle lingue straniere e ho sempre voluto usarle per far esprimere me stessa ma anche per far esprimere gli altri. Sapevo solo cosa volevo fare ma non come farlo. Cercavo quindi una formazione pratica e dinamica che mi permettesse di cimentarmi il più possibile nelle varie abilità della scrittura giornalistica in lingua. La prima impressione che ho avuto dopo l’inizio del mio percorso di studi all’istituto Armando Curcio è stata quella di sentirmi nel posto giusto. Nata come azienda editoriale, ha poi aperto le porte agli appassionati delle materie inerenti allo studio della scrittura che volessero approfondire le loro conoscenze. Alla Curcio sono continuamente immersa in una redazione in cui apprendo questo importanti nozioni attraverso la mediazione linguistica e del marketing giornalistico editoriale. La prima impressione che ho avuto dopo l’inizio del mio percorso di studi all’istituto Armando Curcio è stata quella di sentirmi nel posto giusto. Nata come azienda editoriale, ha poi aperto le porte agli appassionati delle materie inerenti allo studio della scrittura che volessero approfondire le loro conoscenze. Alla Curcio sono continuamente immersa in una redazione in cui apprendo questo importanti nozioni attraverso la mediazione linguistica e del marketing giornalistico editoriale. Lo stretto contatto con professori che altro non sono che professionisti della comunicazione e della scrittura, i quali molto generosamente hanno deciso di insegnare e condividere a noi studenti il loro know how, aiuta lo studente ad avere una visione completa su quelli che sono i mestieri di giornalista, traduttore ed editor. Tecniche di scrittura redazionale, laboratorio di lingua italiana, editing, scrittura creativa, semiotica, sociologia e studio dei mass media, transmedia e tante altre sono le materie che fanno parte del mio curriculum in “Mediazione Linguistica per l’Editoria e il Giornalismo”. Le lingue che ho scelto di approfondire sono l’inglese, il francese e lo spagnolo e quando dico di aver trovato il mio lavoro non è perché la curcio oltre ad essere una scuola è anche un’azienda in costante ricerca di menti fresche, ma perché alla Curcio lo studio teorico la scopriamo con una totale immersione nella pratica: progetti, presentazioni, lavori di gruppo, manovre di marketing promozionale, rispetto delle scadenze, tanta precisione e altrettanta meticolosa ricerca, sono solo alcune delle attività che ci vengono richieste per sviluppare ma soprattutto scoprire le nostre nascoste abilità critiche e creative. Non a caso nel mese di dicembre siamo stati vincitori di un contest in lingua francese in cui ci è stato chiesto di creare un progetto con il quale mostrare ai presenti, tutti quelli che secondo noi, a seguito di meticolose analisi, sono stati gli uomini che nel corso della storia hanno aiutato le donne a raggiungere i propri diritti. La buona riuscita, non solo di questo ma anche quella di tanti altri progetti è avvenuta anche grazie al rapporto che si è creato in corso d’opera tra noi colleghi della Curcio che, imparando a conoscere l’uno i punti di forza e di debolezza dell’altro, ci siamo motivati e compensati, superando le difficoltà diventando un vero e proprio team complementare scoprendo anche nuove qualità creative che non sapevamo di avere. il Giornalismo”. Le lingue che ho scelto di approfondire sono l’inglese, il francese e lo spagnolo e quando dico di aver trovato il mio lavoro non è perché la curcio oltre ad essere una scuola è anche un’azienda in costante ricerca di menti fresche, ma perché alla Curcio lo studio teorico la scopriamo con una totale immersione nella pratica: progetti, presentazioni, lavori di gruppo, manovre di marketing promozionale, rispetto delle scadenze, tanta precisione e altrettanta meticolosa ricerca, sono solo alcune delle attività che ci vengono richieste per sviluppare ma soprattutto scoprire le nostre nascoste abilità critiche e creative. Non a caso nel mese di dicembre siamo stati vincitori di un contest in lingua francese in cui ci è stato chiesto di creare un progetto con il quale mostrare ai presenti, tutti quelli che secondo noi, a seguito di meticolose analisi, sono stati gli uomini che nel corso della storia hanno aiutato le donne a raggiungere i propri diritti. La buona riuscita, non solo di questo ma anche quella di tanti altri progetti è avvenuta anche grazie al rapporto che si è creato in corso d’opera tra noi colleghi della Curcio che, imparando a conoscere l’uno i punti di forza e di debolezza dell’altro, ci siamo motivati e compensati, superando le difficoltà diventando un vero e proprio team complementare scoprendo anche nuove qualità creative che non sapevamo di avere.
Elena Sperduti
Elena Sperduti
2020-05-13
recommends
Far parte di una realtà come la Curcio ti permette si studiare e allo stesso tempo essere già immerso nel mondo del lavoro grazie a numerosi progetti e a delle vere e proprie collaborazioni interne. Inoltre i nostri professori sono dei grandi professionisti del settore: autori, illustratori, editor, giornalisti. Grazie poi a innumerevoli seminari, laboratori, incontri con autori e master la formazione è davvero completa sotto ogni punto di vista. Io ad esempio oltre al corso di laurea triennale in mediazione linguistica, marketing ed editoria ho scelto anche un Executive Master su come diventare giornalista culturale. Le nostre conoscenze e le nostre capacità sono continuamente stimolate e ampliate grazie alla trasversalità delle varie figure che riscopriamo quotidianamente. L'Istituto Armando Curcio ti apre davvero la porta verso grandi occasioni. Sono onorata di far parte di questa grande famiglia.
Valerio Todini
Valerio Todini
2018-12-10
recommends
Ho trovato un ambiente davvero speciale, caratterizzato da una grande professionalità e modernità. I professori sono tutti molto preparati e disponibili, con un ottimo rapporto con gli studenti. Rispetto alle altre università, quì non si è solo un numero di matricola. Si svolgono una miriade di diverse attività che permettono di avere una conoscenza sia teorica che pratica di tutte le materie. L’Istituto Armando Curcio offre una formazione completa.
Annunziata Brandoni
Annunziata Brandoni
2018-09-03
recommends
Teresa Cautiero
Teresa Cautiero
2018-02-26
recommends
Chiara Avallone
Chiara Avallone
2017-11-29
recommends
Gianluca Sciorilli
Gianluca Sciorilli
2017-11-21
recommends
Ennio Salomone
Ennio Salomone
2017-11-18
recommends
Alex Parravano
Alex Parravano
2017-07-02
recommends
Matisse Moda
Matisse Moda
2016-12-07
not recommends
Alessandro Orlandini
Alessandro Orlandini
2016-11-15
recommends